TERMINI E CONDIZIONI

CONDIZIONI GENERALI D’ACQUISTO CASTOR

 

  1.  INTRODUZIONE. Il presente documento (insieme ai documenti ivi menzionati) contiene le condizioni che regolano l’uso di questo sito web  e l'acquisto degli articoli in esso contenuti (di seguito le “Condizioni”).  Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni, l’Informativa sui Cookies e l’Informativa in materia di Protezione dei Dati Personali  prima di utilizzare questo sito web.  L’utilizzo  di questo sito web o la trasmissione di un ordine attraverso lo stesso, implica l’accettazione di tali Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati, per cui se il Cliente non è d’accordo con tutte le suddette Condizioni e le Politiche di Protezione dei Dati, è pregato di non utilizzare questo sito web.
  2. ESTREMI DEL FORNITORE. La vendita dei prodotti attraverso il presente sito è gestito da CASTOR S.r.l., con sede legale in Castellucchio (MN), Via 8 Marzo n.11, C.F. e P.I.V.A 02002070205, N. REA MN215557, capitale sociale euro 119.000,00 Int.Ver., numero di telefono 0376 437221 indirizzo di posta elettronica eshop@castorfashion.it.
  3. I SUOI DATI E I SUOI ACCESSI AL NOSTRO SITO WEB. Le informazioni o i dati personali forniti dall'utente saranno trattati in base a quanto stabilito nelle Informazioni sul trattamento dei dati personali. Utilizzando il sito web, Lei ci autorizza al trattamento di tali informazioni e dei dati personali e dichiara che tutte le informazioni e/o i dati personali a noi forniti sono accurati e veritieri.
  4. USO DEL NOSTRO SITO WEB. Utilizzando il presente sito web e/o effettuando ordini tramite lo stesso il cliente accetta di: (a) fare uso del sito web soltanto per effettuare consultazioni o ordini legalmente validi; (b) non effettuare ordini falsi o fraudolenti. Nel caso di cui al punto (b)  il  Fornitore è autorizzato ad annullarlo e ad informare le autorità competenti; (c) fornire il suo indirizzo di posta elettronica, indirizzo postale e/o altri dati di contatto in modo veritiero e corretto. Il cliente acconsente l’uso, da parte del Fornitore, di tali informazioni. Qualora  il Cliente non dovesse fornire tutte le informazioni  necessarie CASTOR non  garantisce di dare seguito all’ordine. Effettuando un ordine attraverso questo sito web,  il Cliente garantisce di essere maggiore d'età (dai 18 anni in su) e di possedere la facoltà legale di stipulare contratti vincolanti.
  5. DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO. Gli articoli proposti attraverso questo sito web sono disponibili esclusivamente per la consegna sul territorio italiano. I relativi prodotti potranno essere consegnati esclusivamente sul territorio italiano presso l’indirizzo di residenza/domicilio indicato dal Cliente.
  6. MODALITÀ DI PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO. Le informazioni di cui alle presenti Condizioni ed i dettagli contenuti in questo sito web non costituiscono un’offerta al pubblico, bensì un mero invito a formulare una proposta contrattuale. Non sussisterà alcun contratto tra il Cliente e il Fornitore fino a quando l’ordine  del Cliente non sarà stato esplicitamente accettato dal Fornitore. Qualora l’offerta del Cliente non venisse accettata e fosse stato già fatto un addebito sul conto, l’importo dello stesso sarà restituito al Cliente nella sua totalità. Per effettuare un ordine, è necessario seguire il procedimento d’acquisto online e autorizzare il relativo pagamento. Successivamente, il Cliente riceverà un’e-mail di conferma avente ad oggetto la comunicazione di avvenuta ricezione dell’ordine (la “Conferma dell’Ordine"). Resta inteso che ciò non comporterà l’accettazione dell’ordine da parte del Fornitore poiché l’ordine costituisce solo un’offerta che il Cliente effettua nei confronti del Fornitore per l'acquisto di uno o più prodotti. Tutti gli ordini sono soggetti alla insindacabile approvazione del Fornitore; il Cliente sarà informato dell’accettazione totale e/o parziale dell’ordine da parte del Fornitore con l'invio di un’e-mail di conferma che l’ordine è in fase di spedizione (la “Conferma di Spedizione"). I dettagli dell’ordine saranno riepilogati nella Conferma di Spedizione. Il contratto per l’acquisto di un prodotto tra il Fornitore ed il Cliente (il “Contratto”) si intende concluso soltanto all’invio della Conferma di Spedizione. Saranno oggetto del Contratto unicamente i prodotti indicati nella Conferma di Spedizione. Il Fornitore non è obbligato a fornire al Cliente ogni altro prodotto.
  7. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI. Tutti gli ordini dei prodotti sono soggetti alla disponibilità degli stessi.
  8. RIFIUTO DI ELABORAZIONE DI UN ORDINE. Il Fornitore si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi prodotto da questo sito web in qualsiasi momento e/o di eliminare o modificare qualsiasi materiale o contenuto dello stesso.  Il Fornitore declina ogni responsabilità nei confronti dei Clienti o nei confronti di terzi per la rimozione di qualsiasi prodotto da questo sito web, per l’eliminazione o la modifica di qualsiasi materiale o contenuto del sito web, o per la mancata elaborazione dell’ordine dopo l’invio della Conferma dell’Ordine.
  9. CONSEGNA. Fermo  quanto previsto nei precedenti articoli 7 e 8 e salvo si dovessero verificare circostanze straordinarie,  il Fornitore  si impegna a fare tutto quanto nelle sue  facoltà per inviare l’ordine del/dei prodotto/i indicato/i nella relativa Conferma di Spedizione entro la data indicata in tale Conferma di Spedizione ovvero, qualora non fosse specificata alcuna data di consegna, entro il termine stimato al momento della selezione della modalità di consegna e, in ogni caso, entro il termine massimo di 30 giorni dalla data della Conferma dell’Ordine. Se per qualsiasi motivo il Fornitore non fosse in grado di rispettare i termini di consegna, il Cliente riceverà una apposita informativa con la quale verrà dato al Cliente la facoltà di continuare l’acquisto fissando una nuova data di consegna, ovvero  di annullare definitivamente  l’ordine, con il conseguente rimborso dell'intero importo corrisposto. Il Fornitore precisa che non vengono effettuate consegne a domicilio nei giorni di sabato e di domenica. Ai fini di cui alle presenti Condizioni, la “consegna” si intenderà avvenuta ovvero l’ordine “consegnato” mediante l’acquisizione, da parte del Cliente o di un terzo indicato dal Cliente, della disponibilità materiale o comunque del controllo dei prodotti, che sarà provata mediante la sottoscrizione della ricevuta dell’ordine all'indirizzo di spedizione concordato.
  10. PASSAGGIO DEL RISCHIO E DELLA PROPRIETÀ DEI PRODOTTI. I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico del Cliente a partire dal momento della loro consegna.
  11. PREZZO E PAGAMENTO. 11.1 PREZZO. Il prezzo dei prodotti è quello indicato di volta in volta sul sito web, salvo laddove sussista un errore palese. Il Fornitore avvisa, che nonostante il suo continuo impegno , potrebbero verificarsi degli errori. Ove dovessero essere riscontrati degli errori nell’indicazione dei prezzi dei prodotti ordinati dal Cliente, il Fornitore informerà al più presto il Cliente  dandogli la facoltà di proseguire con l’ordine ovvero cancellarlo definitivamente. Ove il Fornitore  non riuscisse ad informare tempestivamente il Cliente, l’ordine verrà cancellato e verrà rimborsato al Cliente l'intero importo versato. Il Fornitore non è obbligato a fornire  al Cliente il/i prodotto/i al prezzo inferiore erroneamente indicato ( e ciò anche qualora la Conferma di Spedizione fosse già stata inviata al Cliente) qualora l’errore nel prezzo fosse ovvio e inequivocabile e pertanto qualora fosse stato per il Cliente  possibile individuarlo ragionevolmente come errato. I prezzi del sito web sono comprensivi di IVA, ma escludono le spese di spedizione, che sono da aggiungersi all’importo totale da versare. I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento; tuttavia (salvo laddove stabilito precedentemente) i possibili cambiamenti non riguarderanno gli ordini per i quali abbiamo già inviato una Conferma dell’Ordine. Una volta selezionati gli articoli che il Cliente  intende acquistare, tali articoli saranno aggiunti al suo carrello ed il passo successivo comporterà il completamento dell’ordine e il pagamento. A tal fine,  il Cliente dovrà seguire le istruzioni per l’acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo di acquisto, richiedendo l’emissione della fattura, se desiderata.  Il Cliente potrà modificare i dettagli del suo ordine in ogni momento del processo di acquisto prima del pagamento.

11.2 PAGAMENTO. Il Cliente potrà effettuare il pagamento tramite PayPal anche con carte di credito Visa, Mastercard, American Express ma sempre per tramite di PayPal. Una volta ricevuto l’ordine da parte del Cliente, il Fornitore effettuerà una pre-autorizzazione sulla sua carta di credito per assicurarsi che disponga dei fondi sufficienti per completare la transazione. L’addebito sulla carta del Cliente sarà effettuato nel momento in cui il suo ordine lascerà i magazzini del Fornitore.

12. IVA (IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO). In conformità con la normativa in vigore, ogni acquisto effettuato attraverso il sito web sarà soggetto all’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA).

13 POLITICA DEI RESI/CAMBI. 13.1 Diritto di recesso.  Il Cliente  se  agisce in qualità di consumatore, ha il  diritto di recedere dal Contratto entro un termine di 14 giorni senza dover fornire alcuna motivazione. Il periodo di recesso di cui al precedente paragrafo termina dopo 14 giorni a partire dal giorno in cui il Cliente, o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni o, in caso di beni multipli ordinati mediante un solo ordine e consegnati separatamente, termina dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene. Per esercitare il diritto di recesso,  il Cliente è tenuto ad informare il Fornitore, inviando un’e-mail a customerservice@castorfashion.it , della sua decisione di recedere dal Contratto tramite una dichiarazione esplicita. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Cliente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso. 13.2 Effetti del recesso. Se il Cliente recede dal Contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato in favore del Fornitore, compresi i costi di consegna. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da usato dal Cliente  per la transazione iniziale. Fermo restando quanto precede, il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni, se precedente. Il Cliente è tenuto  a rispedire i beni , senza indebiti ritardi e, in ogni caso, entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato  al Fornitore il suo recesso dal Contratto. Il termine è rispettato solo se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.  I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Fornitore. Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Il diritto di recesso dal Contratto sarà applicato esclusivamente a quei prodotti resi nelle stesse condizioni in cui sono stati ricevuti dal Cliente. In caso di reso, il Cliente è responsabile del contenuto del pacco oggetto di restituzione. Il Fornitore non procederà ad alcun rimborso se: i) il pacco ricevuto dovesse contenere  un articolo non corretto e/o diverso dal prodotto oggetto dell’ordine o da restituire, ii) il prodotto è stato usato oltre alla semplice apertura e ii) i prodotti non sono nelle stesse condizioni in cui sono stati consegnati o se sono stati danneggiati. Il Cliente pertanto è tenuto a prestare attenzione nelle operazioni di reso e ad avere cura dei prodotti fintanto che sono nella sua disponibilità e possesso. I prodotti dovranno essere restituiti  nel pacco  e nell'involucro originale. Nell’ipotesi di cui alla precedente lettera i), ovverosia, in caso di errore nel contenuto del pacco reso dal Cliente, Il Fornitore è autorizzato ad addebitare  al Cliente il costo di trasporto per restituire il pacco erroneamente ricevuto.

13.3 Restituzione dei prodotti difettosi. Nel caso in cui  il Cliente ritenesse che al momento della consegna il prodotto non risulti essere conforme a quanto previsto nel Contratto, dovrà immediatamente contattare il Fornitore inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica customerservice@castorfashion.it . Il Fornitore segnalerà al Cliente la procedura da seguire. Il Fornitore in seguito alla restituzione del prodotto procederà ad esaminare attentamente lo stesso e solo successivamente comunicherà  per e-mail al Cliente, in un termine ragionevole, se procederà al rimborso o alla sostituzione del prodotto (a seconda del caso). Il rimborso e/o la sostituzione dell’articolo sarà effettuata quanto prima e, ad ogni modo, entro 20 giorni dalla data di invio di apposita e-mail da parte del Fornitore nella quale verrà confermato al Cliente  che  si procederà al rimborso o alla sostituzione dell’articolo non idoneo. L'importo versato per i prodotti che saranno restituiti a causa di danneggiamento o difetto, se realmente esistenti, sarà rimborsato integralmente, incluse le spese di consegna sostenute per l’invio dell’articolo e per la restituzione. Il rimborso sarà effettuato tramite il metodo di pagamento utilizzato per effettuare l’acquisto. Restano salvi tutti i diritti riconosciuti dalla vigente normativa.

14.RESPONSABILITÀ ED ESONERO DA RESPONSABILITÀ Salvo ove contrariamente previsto nelle presenti Condizioni, la responsabilità del Fornitore in merito ai prodotti acquistati sul questo sito web si limiterà esclusivamente al prezzo d'acquisto del prodotto in questione. Fermo restando quanto sopra, la responsabilità del fornitore non risulta esclusa né limitata nei seguenti casi: a) Casi di frode o di attività fraudolenta; oppure b) Qualsiasi circostanza in cui risultasse illegale o illecito da parte del Fornitore escludere, limitare o cercare di limitare o escludere la sua responsabilità. Fermo restando quanto previsto al paragrafo precedente e nella misura in cui sia consentito dalla normativa vigente, e salvo laddove contrariamente previsto nelle presenti Condizioni, il Fornitore non accetta alcuna responsabilità per danni indiretti, quali: i. lucro cessante; ii. perdita di volume d’affari; iii. mancato guadagno o perdita di contratti; iv. perdita di risparmi previsti; v. perdita di dati; nonché vi. spreco di tempo di amministrazione d'ufficio. A causa del carattere aperto di questo sito web e della possibilità che si verifichino errori nella conservazione e nella trasmissione di informazioni digitali, il Fornitore  non garantisce la precisione e la sicurezza delle informazioni trasmesse o ottenute attraverso questo sito web, salvo laddove venga espressamente stabilito il contrario. Tutte le descrizioni dei prodotti, informazioni e materiali che compaiono nel sito web sono fornite “tali e quali” e senza garanzie esplicite o implicite, fatte salve quelle di legge. In tal senso, se il Cliente agisce come consumatore o utente, il Fornitore  si impegna a consegnare prodotti conformi al Contratto, rimanendo responsabile per la mancanza di conformità esistente al momento della consegna. Resta inteso che i prodotti sono conformi al Contratto se (i) rispettano la descrizione fornita e ove possiedono le qualità presentate in questo sito web, (ii) sono idonei per l’uso cui i prodotti sono normalmente destinati, (iii) mostrano qualità e caratteristiche che sono normali in prodotti dello stesso tipo e che ci si può ragionevolmente attendere. Nei limiti previsti dalla legge, il Fornitore esclude tutte le garanzie, fatte salve quelle che non possono essere legittimamente escluse nei confronti di consumatori e utenti. I prodotti venduti tramite questo sito, specialmente quelli realizzati a mano, presentano le caratteristiche naturali dei materiali usati nella fabbricazione. Le caratteristiche naturali come la grana, la consistenza superficiale, i nodi o la variazione di colore non devono essere intesi come imperfezioni o difetti. Al contrario, la mancanza di uniformità dovuta all´utilizzo di materie prime naturali deve essere prevista e apprezzata. Le presenti disposizioni non limitano in alcun modo i diritti riconosciuti ai consumatori dalla normativa vigente né il diritto di rescissione del Contratto.

15. PROPRIETÀ INTELLETTUALE. Il Cliente  riconosce e accetta che tutti i diritti di autore, marchi registrati e qualsivoglia diritto di proprietà intellettuale sui materiali o i contenuti presentati come parte integrante del sito web sono di proprietà del Fornitore e di coloro che ci hanno concesso licenza per il loro uso. Il Cliente  potrà utilizzare tale materiale solo nelle modalità per le quali riceverà espressa autorizzazione da parte del Fornitore o da coloro che hanno concesso licenza per il loro uso.  

16. LINK PRESENTI NEL SITO WEB. Qualora questo  sito contenga link ad altre pagine o materiali di terzi, tali link saranno forniti esclusivamente a titolo informativo, senza controllo da parte del Fornitore sui contenuti o materiali contenuti in tali pagine o siti. Pertanto, il Fornitore declina ogni responsabilità nel caso di eventuali danni o perdite derivanti dal loro uso.

17. COMUNICAZIONI SCRITTE. La normativa applicabile prevede che parte delle informazioni o delle comunicazioni previste nel presente Contratto abbiamo forma scritta. Nell’utilizzare questo sito web, il Cliente accetta che la maggior parte delle comunicazioni scambiate con il Fornitore siano in formato elettronico. Ai fini contrattuali, il Cliente  acconsente a questo mezzo di comunicazione elettronico dando atto che tutti i contratti, gli avvisi, le informazioni e le altre comunicazioni che verranno fornite dal Fornitore elettronicamente saranno conformi al requisito legale che prevede, per tali comunicazioni, la forma scritta. La presente disposizione non limita in alcun modo i diritti riconosciuti dalla normativa vigente. 2

18. CESSIONE DI DIRITTI E OBBLIGHI. Il presente Contratto è vincolante sia per il Fornitore che per il Cliente.  È fatto divieto di trasferire o cedere in qualsiasi modo il Contratto, ovvero qualsiasi dei diritti o obblighi da esso derivanti, senza il previo consenso scritto del fornitore. Il Fornitore ha la facoltà di trasferire, cedere, sub-appaltare o disporre liberamente in qualsiasi modo ed in qualunque momento del Contratto, ovvero di qualsiasi diritto od obbligo da esso derivante.

19. FORZA MAGGIORE. Il Fornitore non è  in alcun modo responsabile per gli inadempimenti o ritardi nell'esecuzione di uno qualsiasi degli obblighi di cui al Contratto causati da eventi che sono al di fuori del nostro ragionevole controllo ("Eventi di Forza Maggiore"). Per Eventi di Forza Maggiore si intende qualsiasi atto, evento, mancato avvenimento, omissione o incidente al di fuori di ogni ragionevole controllo; tale espressione include a titolo esemplificativo ma non limitativo quanto di seguito specificato: 1. Scioperi, serrate o altre agitazioni sindacali. 2. Sommosse, rivolte, invasione, attacchi terroristici o minacce di attacchi terroristici, guerre (dichiarate e non), ovvero minacce di guerra. 3. Incendi, esplosioni, tempeste, inondazioni, terremoti, frane, epidemie o altri disastri naturali. 4. Impossibilità di utilizzare ferrovie, spedizioni marittime, aeree, trasporto a motore o altri mezzi di trasporto pubblico o privato. 5. Impossibilità di utilizzare reti di telecomunicazioni pubbliche o private. 6. Atti, decreti, leggi, regolamenti o restrizioni di un qualsiasi governo. 7. Qualsiasi sciopero, disastro o incidente marittimo, postale o di altro mezzo di trasporto rilevante. Resta inteso che l’esecuzione delle obbligazioni di cui al Contratto resterà sospesa per tutta la durata degli Eventi di Forza Maggiore. Al Fornitore sarà concessa una proroga per l’esecuzione del Contratto pari alla durata di tale periodo. Resta inteso che, pur in pendenza di Eventi di Forza Maggiore, il Fornitore si adopererà  per trovare una soluzione mediante la quale ottemperare ai suoi obblighi contrattuali.

20. NULLITÀ PARZIALE. Qualora un qualsiasi articolo delle Condizioni Generali, o parte di esso, ovvero una qualsiasi delle disposizioni del Contratto, dovesse essere giudicata invalida, illecita o inapplicabile dall´autorità competente, tale articolo, clausola o disposizione si considererà come non apposta mentre gli altri articoli, clausole e disposizioni resteranno valide nella misura massima ammessa dalla legge.

21. INTEGRITÀ DEL CONTRATTO. Le presenti Condizioni Generali, nonché qualsiasi documento a cui si fa espressamente riferimento in esse, rappresentano l’intero accordo tra il Cliente e il Fornitore in merito all´oggetto del Contratto e sostituiscono qualsiasi precedente accordo, intesa o patto tra di loro intercorso , sia esso orale o scritto.

22. DIRITTO DI MODIFICA DELLE PRESENTI CONDIZIONI. Il Fornitore si riserva il diritto di rivedere e modificare le presenti Condizioni in qualsiasi momento. Il Cliente  sarà soggetto alle Condizioni Generali in vigore al momento dell´ordine, a meno che una modifica delle Condizioni Generali o delle Politiche di Protezione dei Dati non debba essere apportato ai sensi di legge o su richiesta di un´autorità governativa.

23. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE L'uso del nostro sito web e i contratti di acquisto dei prodotti tramite tale sito web sono regolati dal diritto italiano. Per qualsiasi controversia derivante o relativa all'uso del sito web o a tali contratti sarà competente il Giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore. Se il Cliente  stipula il Contratto in qualità di consumatore, la presente clausola non pregiudica in alcun modo i diritti che la legge gli riconosce in quanto consumatore.